IL CENTRO DIURNO INTEGRATO

Il Centro Diurno Integrato (CDI) accoglie anziani con compromissione parziale dell’autosufficienza e con necessità assistenziali che superano la capacità del solo intervento domiciliare, ma che non richiedono il ricovero in struttura.

Il servizio si pone l’obiettivo di evitare o comunque ritardare il ricovero presso strutture residenziali. Lo scopo è mantenere il più a lungo possibile la persona all’interno del proprio nucleo famigliare fornendo un reale supporto nelle attività della vita quotidiana mediante l’offerta di assistenza qualificata ed interventi sanitari complementari. Il servizio si prefigge inoltre l’obiettivo di creare occasioni di incontro e partecipazione, onde favorire la vita di relazione ed allievare le condizioni di solitudine e di isolamento.

L’anziano trascorre l’intera giornata e consuma tutti i pasti, dalla colazione alla cena compresa, presso il centro e rientra a casa solo per il pernottamento.

.

A CHI SI RIVOLGE

• Persone che presentano problemi di autosufficienza fisica o cognitiva e di impegnativa gestione al proprio domicilio;

• Persone oltre i 65 anni di età.

.

SERVIZI OFFERTI

• Assistenza alla persona

• Assistenza medica

• Assistenza infermieristica

• Fisioterapia di mantenimento

• Attività di animazione e socializzazione

• Servizio di ristorazione (colazione-pranzo-merenda-cena)


COME ACCEDERE

Per accedere al CDI è necessario presentare domanda direttamente presso la RSA.

E’ possibile visitare il CDI e richiedere i moduli d’iscrizione utili per l’ingresso.

I moduli andranno compilati in parte dal medico curante del beneficiario.

Il CDI è aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 7,30 alle ore 19,30 (esclusi i festivi).

E’ disponibile un servizio navetta andata e ritorno dal domicilio dell’ospite alla Centro Diurno e viceversa.

Consultate le sezioni delle RSA che erogano il servizio del CDI per conoscere le rette praticate ed ulteriori dettagli.

ASSISTENZA DOMICILIARE RSA APERTA

 

La RSA IL NAVIGLIO è accreditata inoltre da REGIONE LOMBARDIA per erogare il servizio di assistenza domiciliare gratuita RSA APERTA.

 

Il progetto, totalmente a carico della Regione, prevede un intervento socio-assistenziale gratuito e a domicilio, a favore di persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità che abbiano superato i 75 anni oppure di persone affette da demenza, decadimento cognitivo e Alzheimer. Non vi sono limitazioni legate al reddito.

Il servizio ha un carattere fortemente innovativo perché garantisce una assistenza qualificata continuativa alla persona anziana (tramite personale accuratamente selezionato dalla RSA) direttamente al proprio domicilio.

Per usufruire delle prestazioni previste dalla RSA APERTA è necessario rivolgersi alle ATS (EX ASL) presso il Punto Fragilità – Cure Domiciliari della Zona di Residenza dell’anziano.

L’ATS, valutata l’idoneità del soggetto richiedente, emetterà un VOUCHER GRATUITO, corrispondente ad un profilo assistenziale che può prevedere interventi socio assistenziali di bassa, media o alta intensità ai quali corrisponde un preciso valore del voucher emesso dalla ATS (€ 350,00/500/700 mensili) a copertura delle figure professionali coinvolte nel servizio.

Una volta ottenuto il voucher da ATS, è possibile trasformarlo in servizi socio assistenziali contattando la dott.sa Anna Child, assistente sociale presso la RSA BAGGIO al numero 393 8995600.

‘’Ciò che ci contraddistingue’’ afferma la dott.sa Anna Child, assistente sociale presso Medservices, ‘‘non è la mera erogazione del servizio, ma il valore aggiunto offerto con la presa in carico, da parte della RSA, sia dell’individuo fragile sia dell’intero nucleo familiare. Attraverso le visite domiciliari mensili e i frequenti contatti telefonici con i parenti e lo staff assistenziale, riusciamo a monitorare l’andamento dell’assistenza domiciliare, a comprendere a fondo i bisogni delle famiglie, diventando così un reale sostegno nella gestione quotidiana della persona anziana’’.

IL SERVIZIO RSA APERTA è un innovativo progetto promosso dalla Regione Lombardia (delibera. n.2942 del 19/12/2014) e rinnovato per tutto il 2016 con la delibera regionale n. 4702 del 29 dicembre 2015.

 

Per poter usufruire del servizio RSA APERTA, non esitate a contattare i seguenti numeri:

RSA APERTA CORSICO E HINTERLAND - Tel. 393 9949312

Share by: